Cos’è la dieta a zona

Cos’è la dieta a zona

La dieta a Zona, detta più semplicemente Zona, non ha nulla a che vedere con le solite diete intese come un periodo di rinunce volte a dimagrire e sempre terminanti con il ritorno al peso iniziale, solitamente con gli “interessi”.

La Zona è uno stile di vita che ha come principale obiettivo il benessere e la salute dell’organismo; la perdita di grasso corporeo è solo una normale e logica conseguenza.
La Zona permette di eliminare definitivamente il grasso in eccesso ma anche la ritenzione idrica. Non prevede l’assunzione di particolari farmaci o integratori, ma utilizza il cibo per combattere malattie quali l’ipertensione, il diabete di tipo 2, le cardiopatie, le dislipidemie, l’artrosi, le dermatiti, la depressione, l’affaticamento cronico, l’infertilità e per molte altre patologie croniche.

Nasce dagli studi del dr. Barry Sears, biochimico specializzato nella terapia del tumore e nel controllo dietetico delle risposte ormonali che, tramite questo tipo di alimentazione, è riuscito a sviluppare un regime alimentare naturale, basato su di un corretto modo di mangiare dal punto di vista ormonale.

Sears ha semplicemente individuato il giusto rapporto tra carboidrati, proteine e grassi che permette al nostro organismo una equilibrata secrezione ormonale, in special modo di Insulina e di Glucagone.

La dieta a Zona è un programma consigliato a chiunque desidera migliorare le proprie performance fisiche e mangiare in modo corretto. Permette di sentirsi più leggeri, forti e vitali, tutelando la salute tanto che è stata inizialmente usata per curare cardiopatici e diabetici tipo II.
Oggi sono ormai milioni le persone nel mondo che godono dei suoi benefici.

admin