I traslochi

I traslochi

C’è un momento nella vita di ognuno di noi, in cui sicuramente ci ritroveremo a dover cambiare casa, che sia per vivere da soli o per semplice trasferimento di luogo d’abitazione assieme a tutta la famiglia, ed ecco che ci ritroveremo a vivere il trasloco.

Traslocare è da sempre una grande fonte di stress e di difficoltà sia logistica che tempistica. Abbiamo infatti un sacco di cose a cui dover pensare, che siano gli imballaggi, il raggruppamento dei nostri effetti, lo smontamento e/o spostamento dei mobili, degli attrezzi, il caos e il disordine che vengono a generarsi…insomma: i traslochi non sono una cosa da prendere sottogamba, anzi tutt’altro.

I traslochi sono sicuramente un’operazione impegnativa, che richiede risorse, energie, tempo e anche denaro. Per questo motivo esistono aziende e imprese di traslochi atte ad aiutare in questa impresa cui sicuramente dovremo far fronte almeno una volta nella nostra vita.

Per i traslochi, è necessario innanzitutto aver bene in mente come organizzarsi, ovvero cosa imballare, quando farlo, dove metterlo, sistemare, pulire e smontare i mobili che si ha intenzione di portare con sé, il controllo di tutti gli effetti personali, la pulizia e l’ordine della casa (sia quella vecchia da cui ce ne andiamo, sia quella nuova in cui abbiamo intenzione di trasferirci con tutte le nostre cose) e come seconda cosa aver organizzato precedentemente le mosse da fare, le modalità, i tempi e i costi che si dovranno affrontare: in buona sostanza, è necessario avere fin da subito un buon ed efficace piano d’azione prima di intraprendere i traslochi.

Sembra semplice infatti, effettuare i traslochi, in realtà non è così semplice come sembra.
Mettendo per esempio caso che ci si debba trasferire da un azienda o un ufficio. Le cose già cambiano e si fanno parecchio diverse rispetto a i traslochi che riguardano le case.
Per affrontare questi traslochi occorrerà infatti rivolgersi a ditte ed imprese specializzate per il trasporto, la comodità, la sicurezza e la professionalità che ci si aspetta da un tipo di servizio come questo.

Per i traslochi serve inoltre una mano da parte di queste ditte anche per tutti quei compiti quali la piccola manutenzione, lo spostamento di arredi e impianti, le modifiche di layout degli spazi operativi o la gestione delle scorte di cancelleria e dei ricambi o complementi per gli arredi e le attrezzature ma non soltanto questo, anche per la manutenzione degli archivi e dei magazzini automatici, rotanti o compattabili, con possibilità di adeguarli alle normative vigenti.

I traslochi necessitano quindi di una imponentissima mole lavorativa e impegnativa. Le mobilie che dovranno essere smontate, imballate e trasportate, per esempio, necessitano per forza di un aiuto esterno e se non avessimo amici o terzi a cui chiedere una mano, saremmo inesorabilmente obbligati a far intervenire aziende e ditte mirate proprio ai trasferimenti, ritrovandoci a dover pagare un’ingente somma di denaro per quello che poteva essere un trasferimento veloce e indolore economicamente parlando, ma purtroppo è questo che significa e comporta la parola traslochi: sacrificio, fatica, dispendio di tempo, energie e denaro.

admin