Campagne social: quali utilizzare per il settore della propria azienda

Per organizzare campagne social efficaci occorre saper distinguere i diversi social e le loro potenzialità

Per diventare un esperto di social network consigliamo di seguire il corso social media marketing online del centro di formazione professionale MAC Formazione. Molte persone sono convinte che tutti siano in grado di utilizzare i social network in maniera intuitiva, automatica, senza bisogno di una particolare formazione. Eppure, non è così. Per rendere i social network una reale risorsa per il vostro business, è necessario imparare a conoscerli più da vicino, studiarne le differenze e comprenderne i meccanismi.

Non tutti i social, infatti, sono uguali. Se pensate che basti prendere qualche foto e posizionarla indistintamente su tutti i vostri canali social, state lavorando nella direzione sbagliata, e rischiate di perdere tempo prezioso. In questo articolo troverete alcuni consigli preziosi per organizzare, programmare e studiare le vostre campagne social al meglio, evitando perdite di tempo e fatiche inutili.

La prima cosa da comprendere è che non tutti i social network sono uguali. Ciascuno di essi si adatta meglio a specifiche esigenze di specifici settori; a differenza di ciò che forse molte persone credono, non è necessariamente indispensabile essere presenti su tutti i social network perché la propria presenza sul web sia efficace. Al contrario, meglio selezionare quello più adatto alle proprie esigenze e convogliare le proprie energie in un progetto finalizzato al successo.

Instagram è il social di ispirazione per eccellenza. L'immagine fa da padrona. Posizionare la propria azienda su Instagram è particolarmente indicato per tutti quei settori che hanno a che fare con la creatività, il branding, e l'uso di specifici prodotti. Pensate che le vostre campagne social andranno a inserirsi tra una storia e l'altra di amici, parenti e influencer: è fondamentale dunque "camuffare" i propri contenuti in modo che non diano l'impressione troppo marcata di un volantino pubblicitario. Se si tratta di un prodotto, fate vedere come si usa, oppure mostrate un prima e un dopo, attraverso immagini e video che possano ispirare i vostri follower.

Su Facebook è essenziale che una pagina sia aggiornata con tutte le novità: nuovi prodotti, offerte, promozioni raggiungeranno chi segue la vostra pagina, in modo da tenere il pubblico sempre aggiornato. Le campagne pubblicitarie su Facebook devono rimandare a landing page specifiche del sito, che approfondiscano i contenuti anticipati nel post di Facebook. Le persone usano questo social anche per informarsi, un occhio all'attualità è dunque d'obbligo.

Twitter è il social più "ufficiale", nel quale personaggi pubblici, politici e giornalisti esprimono in pochi caratteri la propria opinione su temi di attualità. Se volete che la vostra azienda sia presente su Twitter, concentratevi sulle comunicazioni ufficiali, ad esempio nuove partnership o nuovi progetti. Inoltre, partecipare ai dibattiti più caldi è essenziale perché le vostre campagne social funzionino: esprimete la vostra opinione, il vostro sostegno o dissenso quando accade qualche fatto significativo.

Se la vostra azienda produce oggetti di uso quotidiano, o offre servizi particolari che possono essere mostrati, date un'occhiata a Pinterest: è un altro social dedicato alle immagini, in cui gli utenti cercano ispirazione e scoprono "come fare" qualcosa (una ricetta, un lavoro artigianale).

Non dimenticatevi di Linkedin: è il social professionale per eccellenza. Curate il vostro profilo e quello dei vostri dipendenti, perché è una sorta di vetrina ufficiale per il mondo del lavoro.

Come avrete intuito, non tutti i social sono uguali. Abbiamo voluto darvi alcune informazioni per orientarvi nella selezione del social network che fa per la vostra azienda, e sul quale impostare le vostre campagne social.
Attenzione, però: affinché la vostra presenza sul web sia efficace, avete bisogno di conoscere gli strumenti e le strategie più tecniche del social media marketing. Non improvvisate, ma investite nella formazione per avere risultati più solidi e duraturi nel tempo. Se siete in cerca di un corso di social media marketing online, ne troverete molti, ma noi vi suggeriamo il centro di formazione professionale MAC Formazione.